logo
L'informazione propositiva
Ads

La proposta: laboratorio sulla lotta all’impoverimento e sui beni comuni

Essere ricchi ed essere poveri oggi. E domani?
Impoverimento, crisi e prospettive di futuro.

La Comunità di Ricerca CultureReligioniDirittiNonviolenza, la Cattedra UNESCO dell’Università di Bergamo, la Fondazione Serughetti-La Porta e la rete Cittadinanza Sostenibile

propongono un laboratorio sui temi della lotta all’impoverimento e dell’economia dei beni comuni, che si inaugurerà con un incontro con Riccardo Petrella, previsto il 29-30 settembre. Petrella fa parte del gruppo promotore della Campagna Banning poverty 2018 (http://www.banningpoverty.org/).

Sono previsti per chi è interessato due incontri preparatori, il 15 e il 22 settembre alle 20,45 presso la Fondazione Serughetti – La Porta.

Dopo le conferenze introduttive con Petrella (per le quali seguirà specifica comunicazione), intendiamo proseguire lungo l’anno la ricerca, proponendo esperienze di pensiero, per giovani e adulti insieme. Faremo ricorso alla pratica della “comunità di ricerca” (CdR), un “metodo” leggero ma coinvolgente e capace di “contagio” profondo. Si tratta di mettere in gioco un interrogare radicale e comune, ciascuno a partire da sé ma anche con una ricerca e una pratica di “riflessione” sull’esperienza di pensiero condotta insieme, in comunità.

Il filo di indagine e “approfondimento” è segnato dal titolo del percorso, e si connetterà con l’ampia gamma di proposte dell’iniziativa “Banning Poverty 2018”, anche mettendosi in rete con altri che in Italia o altrove stanno orientandosi su questi problemi.

Indicativamente gli incontri si svolgeranno il sabato pomeriggio, con cadenza mensile, tra ottobre e maggio. Per il calendario, gli orari e la sede si rimanda a successiva comunicazione.

per informazioni e contatti:

Paolo Vitali vitali@cyberg.it

Pubblicato il
13 settembre 2014

Autore
redazione

nella categoria

Lascia un commento