logo
L'informazione propositiva
Ads

Ritiro abiti usati porta a porta. A giugno riprende il servizio del Comune di Bergamo

“ABITO” IN UNA CITTA’ SOLIDALE
Un sacco rosso per gli indumenti usati

Parte il secondo giro della raccolta dei sacchi rossi nella città di Bergamo, quello degli indumenti usati, ma anche biancheria, borse, scarpe, cinture…
Il progetto “ABITO in una città solidale” è promosso dalla Cooperativa Ruah e dalla Caritas Diocesana Bergamasca, in collaborazione con il Comune di Bergamo e Aprica.
Con questo servizio, si è voluto incrementare la raccolta differenziata dei rifiuti, diminuendo la quantità di materiale del sacco nero a favore della possibilità di dare una nuova vita a vestiti, tessuti e accessori che altrimenti rientrerebbero nel normale ciclo dei rifiuti, compiendo al tempo stesso anche un gesto di solidarietà con ricadute positive e dirette sul nostro territorio.
Grazie alla sensibilità dei bergamaschi, attraverso il primo giro sono stati raccolti, in tutta la città, quasi 10.700 kg di materiale, tra abbigliamento e accessori che sicuramente verranno incrementati con il secondo giro.

LO SPOT

Nel mese di giugno, il servizio di raccolta verrà svolto in queste date:

QUARTIERE
GIUGNO
ORARIO
SAN TOMASO B – CARPINONI- CARNOVALI
17 Mart
pomeriggio
LONGUELO
18 Mer
pomeriggio
COLLINARE
18 Mer
mattina
CLEMENTINA
19 Giov
pomeriggio
B.GO PALAZZO B
19 Giov
mattina
VILLAGGIO-GRUMELLO
20 Ven
pomeriggio
REDONA
20 Ven
mattina
SANTA LUCIA
21 Sab
pomeriggio
CONCA FIORITA
21 Sab
mattina
CENTRO SUD
23 Lun
sera
SANTA CATERINA SUD
23 Lun
mattina
MALPENSATA
23 Lun
pomeriggio
CENTRO OVEST
24 Mart
sera
SAN TOMASO A
24 Mart
pomeriggio
SANTA CATERINA
25 Mer
mattina
LORETO
25 Mer
pomeriggio
CENTRO EST
26 Giov
sera
CITTA ALTA
26 Giov
mattina
CELADINA
26 Giov
pomeriggio
B.GO PALAZZO A
26 Giov
mattina
CENTRO NORD
27 Ven
sera
COLOGNOLA
27 Ven
pomeriggio
MONTEROSSO
27 Ven
mattina
SAN PAOLO
28 Sab
pomeriggio
VALTESSE
28 Sab
mattina
SANTA CATERINA NORD
30 Lun
mattina
CAMPAGNOLA-BOCCALEONE
30 Lun
pomeriggio

Il personale della Cooperativa Ruah passerà in ogni via della città a ritirare i sacchi rossi lasciati fuori casa nei giorni stabiliti con gli indumenti e gli accessori che non si usano più.

Cosa succede agli indumenti raccolti?

Vengono venduti ad un operatore della nostra provincia, il quale li sottopone a un trattamento di igienizzazione e li seleziona:
quelli in buone condizioni saranno poi venduti a peso, rientrando nel mercato dell’abbigliamento a basso prezzo; quelli non riutilizzabili saranno destinati a produrre fibre ‘rigenerate’, dando così, anch’esse, ‘nuova vita’ al prodotto.

Con il ricavato della vendita verranno sostenuti diversi progetti sociali di Caritas Diocesana Bergamasca e di Cooperativa Ruah, dando una nuova opportunità di crescita all’uomo e all’ambiente.

Chi non avesse ancora ritirato i sacchi rossi, lo può fare gratuitamente presso la sede di:
- Aprica in via Moroni 337, Bergamo
da Lunedì al Sabato dalle ore 8,00 alle ore 18,00 o presso
- Laboratorio Triciclo in Via Cavalieri di Vittorio Veneto, 14, Bergamo
da Lunedì a Sabato dalle ore 9,00 alle 12,00 e dalle 14,30 alle 17,30

Informazioni più dettagliate si possono trovare sul calendario della raccolta consegnato ad ottobre 2013 nel corso della distribuzione dei sacchi, scaricabile dal sito internet di Aprica: http://www.apricaspa.it/gruppo/cms/aprica/servizi/cittadini/bergamo/calendario_quartiere.html e disponibile presso la Sede di Aprica in Via Moroni e presso il Laboratorio Triciclo in Via Cavalieri di Vittorio Veneto, 14 – Tel. 035/311914 http://www.cooperativaruah.it

Comunicato stampa di Cooperativa Ruah

Lascia un commento