logo
L'informazione propositiva
Ads

Sugli spalti di San Michele l’aperitivo con le birre bergamasche

BERGAMO Venerdì 26 giugno dalle 19.30 alle 20.30 al CB2015 – spalti San Michele “Racconti di luppolo”.

La birra, intesa come bevanda ottenuta dalla fermentazione dei cereali, è una delle più antiche e più diffuse sul nostro pianeta. Non si conosce precisamente dove sia nata, ma le sue origini si perdono nella notte dei tempi e coincidono con quelle dell’umanità. Diverse ricerche indicano che uno dei primi infusi ottenuto dai cereali, risalga a circa 6000 anni fa nella zona della Mesopotamia.
In realtà, la birra come la conosciamo noi oggi, cioè arricchita con il luppolo (che ha la capacità di trasformare la bevanda di cereali in birra) , è originaria dell’Olanda e risale al XVI secolo.
Anche il territorio bergamasco vanta di una lunga tradizione di birrai che producono birre d’eccellenza.

Durante l’aperitivo di venerdì 26 giugno dalle 19.30 alle 20.30 al CB2015 – spalti San Michele scopriremo insieme le birre premiate nella guida delle birre Slow Food 2015 di:
- birrificio Valcavallina;
- Elav;
- birrificio Via Priula;
- Endorama.

a seguire, dalle 21.30, la Slow Summer vi farà presenterà le nuove proposte del mondo della birra artigianale bergamasca con i birrifici Otus e Kaos.

costo dell’aperitivo che comprende:
- degustazione quattro birre premiate;
- pizze bianche e focacce;
8 euro a persona.

Segnalato dalla condotta delle Valli Orobiche di Slow Food

Lascia un commento