logo
L'informazione propositiva
Ads

Anche gli studenti delle scuole con Legambiente per Puliamo il Mondo

sabato e domenica 11 e 12 aprile 2015
Puliamo il Mondo all’Isolotto – Ponte S. Pietro
l’edizione italiana di Clean up the World,
il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo

PONTE SAN PIETRO E’ tornato anche quest’anno “Puliamo il Mondo”, l’iniziativa promossa da Legambiente Bergamo e dal CERCA Brembo di Filago-Marne per sensibilizzare i cittadini a prendersi cura del territorio. Sabato 11 aprile 2015 le classi prime della scuola secondaria di primo grado di Ponte S. Pietro accompagnati dagli insegnanti, insieme ai volontari dei circoli di Legambiente e i comitati civici ‘Amici dell’isolotto’ e ‘altra Ponte’, si sono rimboccati le maniche e hanno aiutato a ripulire le sponde del tratto del fiume Brembo e la zona demaniale dell’Isolotto. E domenica 12 aprile, è stata coinvolta nell’iniziativa anche la cittadinanza, per riportare bellezza in un’area degradata dall’incuria.
L’obiettivo è quello di far sentire tutti coinvolti in prima persona nella cura del verde pubblico, a dimostrazione che i cittadini di Ponte S. Pietro tengono al proprio comune e i giovani hanno a cuore il loro pianeta, e rilanciare l’importanza della raccolta differenziata e del riciclo e combattere lo spreco.

“Puliamo il mondo” è anche un momento di aggregazione. Dopo la pulizia, domenica, è stato festeggiato il momento con una grigliata all’aperto, in un prato pieno di margherite e denti di leone.

Puliamo il mondo è la versione italiana di Clean Up the World, la più importante campagna di volontariato ambientale del mondo, nata a Sidney in Australia nel 1989, cui partecipano centinaia di paesi e più di 35 milioni di persone dimostrando, con un gesto concreto, la voglia di partecipare per creare un mondo migliore. Dal 1993, Legambiente ha assunto il ruolo di comitato organizzatore in Italia ed è presente su tutto il territorio nazionale grazie all’instancabile lavoro di oltre 1000 gruppi di “volontari dell’ambiente”, che organizzano l’iniziativa a livello locale in collaborazione con associazioni, comitati e amministrazioni cittadine.

Comunicato stampa di Legambiente Bergamo

Lascia un commento